custodia.org proterrasancta.org cmc-terrasanta.com terrasanta.net edizioniterrasanta.it pellegrinaggicustodia.it
iscriviti alla nostra newsletter
Dona il tuo 5 per mille
2013
custodia.org

Presto inaugurata la nuova sede della Biblioteca e dell’Archivio custodiale

Giovedì 28 febbraio 2013 dalle ore 8.30, presso la Sala “Immacolata” del Convento di San Salvatore, verrà inaugurata la nuova sede della Biblioteca Generale e dell’Archivio della Custodia di Terra Santa.
In questi luoghi, che si trovano entrambi all’interno del Convento, è custodita gran parte della storia della Custodia di Terra Santa. Presso l’Archivio custodiale si trovano infatti a disposizione di studiosi e ricercatori moltissimi documenti, firmani, bolle papali e mappe dei santuari, dal XIII secolo fino ai giorni nostri. Presso la nuova sede della Biblioteca, molto più ampia della precedente, sono invece stati sistemati – e sono consultabili anche attraverso un catalogo online – i libri antichi e i manoscritti, le collezioni particolari, dalle più antiche alle più recenti, e tutti i libri utilizzati per le ricerche da frati, studiosi, professori, ricercatori provenienti da tutto il mondo. Il nuovo sito della Biblioteca, dal quale si accede al catalogo OPAC, si trova all’indirizzo: www.bibliothecaterraesanctae.org
Il giorno dell’inaugurazione, dopo gli interventi di fra Massimo Pazzini , Decano dello Studium Biblicum Franciscanum, di fra Marcello Badalamenti, bibliotecario custodiale, e del prof. Edoardo Barbieri, Ordinario di Bibliografia e Direttore del Centro di Ricerca Europeo Libro Editoria Biblioteca dell’Università Cattolica, verrà presentata dal dott. Alessandro Tedesco la mostra “Libri di Terra Santa. Un viaggio tra i libri antichi della Biblioteca Generale della Custodia di Terra Santa a Gerusalemme”, allestita nella stessa Sala “Immacolata”.
La mattinata riprenderà poi con gli interventi di fra Narcyz Klimas, Archivista Custodiale, del prof. Andrea Maiarelli, docente di Archivistica presso l’Istituto teologico di Assisi, e delle dott.sse Valeria Vestrelli, Tiziana Nandesi e Maria Cominacini, catalogatrici che hanno seguito i lavori. Si concluderà quindi con il saluto del padre Custode Pierbattista Pizzaballa, la benedizione e la visita dei nuovi locali della Biblioteca e dell’Archivio della Custodia di Terra Santa.
Le attività di catalogazione e valorizzazione dell’enorme patrimonio librario della Custodia, che racconta e testimonia la storia dei francescani in Terra Santa, sono state rese possibili grazie a un progetto coordinato e sostenuto da ATS pro Terra Sancta, la ONG della Custodia di Terra Sancta, dal titolo “Libri, Ponti di Pace“. I lavori di restauro e adattamento degli ambienti in cui si collocano l’Archivio e la nuova Biblioteca, sono stati invece coordinati dall’Ufficio Tecnico Custodiale, e portati avanti dagli operai coinvolti nel progetto “Gerusalemme, Pietre della Memoria“.

M. Mezzera

» custodia.org
© 2011 Terra Sancta blog   |   privacy policy
custodia.org    proterrasancta.org    cmc-terrasanta.com    terrasanta.net    edizioniterrasanta.it    pellegrinaggicustodia.it