Dona il tuo 5 per mille
2018
custodia.org

Al via la prima fase della ristrutturazione della Terra Santa School di Gerusalemme

Al via la prima fase della ristrutturazione della Terra Santa School di Gerusalemme. Il progetto, frutto della collaborazione tra l’Unione Europa e la Custodia di Terra Santa, ha avuto inizio nel 2017 e si stima che durerà tre anni.

C’è ancora molto lavoro da fare prima della fine della prima fase della ristrutturazione della Terra Santa School, nella Città Vecchia di Gerusalemme.

LANA RABADI
Ingegnere
“Il progetto è iniziato a gennaio 2017 e durerà tre anni. Lo scopo del progetto è rinnovare e ristrutturare la scuola e – se Dio vorrà – anche allestire nuove strutture per i prossimi tre anni. Oltre ai lavori di ristrutturazione, il progetto mira a contribuire allo sviluppo delle capacità di insegnanti e studenti”.

Perfino i bambini si stanno preparando per il gran giorno.

AHMAD ASHRAF TOTAH
Studente
“Attualmente stiamo allestendo una mostra scientifica a scuola e ci prepariamo a ricevere gli ospiti. Come puoi vedere, abbiamo molte cose. Qui abbiamo una sezione per le cellule ed altre cose; qui per la chimica, e sotto per la matematica e la fisica, ed ecco la sezione di biologia”.

MOHAMMED SALAMEH
Studente
“Sono Mohammed Salameh e lui è il mio collega Mahmoud Abu Qadous
Eseguiremo un esperimento di filtraggio dell’acqua sporca per ottenere acqua pulita utile all’irrigazione”.

Hanno presenziato all’inaugurazione autorità come il Custode di Terra Santa, Fr. Francesco Patton, il console generale italiano a Gerusalemme, Fabio Sokolovic e rappresentanti del Ministero dell’Istruzione.

LANA RABADI
Ingegnere
“Abbiamo costruito un ingresso che offre agli insegnanti un posto in cui incontrare genitori e studenti (…) Abbiamo anche completato la ristrutturazione della biblioteca (…). Abbiamo, inoltre, preparato il Technology Lab e Resource Room e un centro di istruzione per bambini. Abbiamo migliorato il teatro e il primo piano”.

Oltre ad apprezzare la mostra scientifica, i presenti hanno avuto l’opportunità di prendere parte ad attività culturali ed artistiche e di fare un tour degli ambienti restaurati.

Fr. IBRAHIM FALTAS, ofm
Responsabile Scuole della Custodia di Terra Santa
“Ovviamente i lavori di restauro sono importanti, ma la cosa più importante è la collaborazione tra insegnanti e studenti nella preparazione di questo bellissimo lavoro. Penso che siano riusciti a offrire qualcosa di bello in questa Città Santa, Gerusalemme, nella quale ci troviamo a vivere quotidianamente difficoltà e sfide”.

» custodia.org
© 2011 Terra Sancta blog   |   privacy policy
custodia.org    proterrasancta.org    cmc-terrasanta.com    terrasanta.net    edizioniterrasanta.it    pellegrinaggi.custodia.org