custodia.org proterrasancta.org cmc-terrasanta.com terrasanta.net edizioniterrasanta.it pellegrinaggi.custodia.org
iscriviti alla nostra newsletter
Dona il tuo 5 per mille
2016
custodia.org

La Vergine testimonia come vivere la Passione nella fede

Venerdì 18 Marzo, il Calvario è ancora silenzioso. Fra Rodrigo verifica con altri quattro seminaristi lo svolgimento della celebrazione: dove passare, dove mettere la croce dopo la processione…. Celebrare la liturgia al Santo Sepolcro è possibile soltanto grazie a una millimetrica organizzazione, in rispetto allo Status quo.
I Francescani non sono ancora arrivati, i pellegrini sono poco numerosi, le religiose venute per partecipare alla celebrazione pregano in silenzio.

La solennità di Nostra Signora dei Dolori o dei Sette Dolori, si celebra al Santo Sepolcro all’altare latino della Crocifissione e nel luogo ortodosso dell’Elevazione della Croce. In un reliquiario, si può vedere una statua della Vergine che piange la morte del Figlio. Il recente restauro dei mosaici, sul soffitto e sulle pareti, ha permesso di riscoprirli. L’assemblea dei fedeli si trovava così di fronte alla scena che rappresenta la Crocifissione, di fronte a Maria, in piedi, piangente, accanto alla Croce.

Come vuole la tradizione francescana, la Messa è stata presieduta dal Vicario custodiale, Fra Dobromir Jasztal ofm.
« Maria, si è distinta per la sua fede e il suo coraggio, dimostrati di fronte alla responsabilità e alla sofferenza che hanno accompagnato la missione del Figlio. Tramite la sofferenza, Dio ha rafforzato il suo cuore umile e fedele affinché possa divenire rifugio e ispirazione per i cristiani, in un momento di prove e persecuzioni ».
Citando le parole di Gesù: Donna, ecco tuo figlio – Ecco tua madre, Fra Dobromir ha precisato che questo è il dono ricevuto da ognuno mentre sta ai piedi della Croce di Cristo.
« Le nostre sofferenze, unite alla Croce e a Nostra Signora dei Dolori, non possono che rafforzare la nostra fede, il nostro coraggio, la nostra obbedienza alla Parola di Dio. Soprattutto ci rendono testimoni del Regno di giustizia, di amore e di pace per tutti ».

È soltanto l’inizio delle solennità pasquali. La gioia della Domenica delle Palme si avvicina, ma possiamo già partecipare alle sofferenze vissute da Maria durante l’approssimarsi della Passione di suo Figlio.

I Sette dolori della Vergine Maria:
La profezia di Simeone sul Bambino Gesù (Lc, 2, 34-35).
La fuga della Santa Famiglia in Egitto (Mt, 2, 13-21)
La perdita di Gesù, per tre giorni al tempio (Lc, 2, 41-51)
L’incontro tra Maria e Gesù, sulla Via Crucis (Lc, 23, 27-31)
Maria contempla la sofferenza e la morte di Gesù sulla Croce (Gv, 19, 25-27)
Maria accoglie tra le sue braccia il figlio morto disceso dalla croce (Mt, 27, 57-59)
Maria abbandona il corpo del Figlio suo al Sepolcro (Gv, 19, 40-42)

» custodia.org
© 2011 Terra Sancta blog   |   privacy policy
custodia.org    proterrasancta.org    cmc-terrasanta.com    terrasanta.net    edizioniterrasanta.it    pellegrinaggi.custodia.org