Dona il tuo 5 per mille
2016
custodia.org

Il Custode visita le comunità di Betlemme

Il 5 Gennaio, dopo i Vespri celebrati nella chiesa di Santa Caterina, il Custode di Terra Santa, Fra Pierbattista Pizzaballa e il Segretario di Terra Santa, Fra Sergio Galdi, hanno iniziato la tradizionale visita alle comunità di Betlemme che collaborano con la Custodia. Accompagnati da Fra Nerwan Al-Banna, Fra Badie Elias e Luai Bsharat, responsabili delle attività parrocchiali, la visita di è svolta in maniera amichevole e informale. Una bella occasione per scambiarsi gli auguri, aggiornarsi sulle ultime novità e parlare dei progetti in corso. Il tutto condito, ovviamente, di cioccolatini, liquori e caffè!

La prima visita è stata dalle Suore Adoratrici Perpetue del Santissimo Sacramento che vivono e pregano nel Santuario francescano della Grotta del Latte. « Il 2015 è stato un anno difficile, ma senza le vostre preghiere sarebbe stato ancora peggio », afferma Fra Pierbattista. Quando si troveranno i fondi per i lavori, una parte della comunità traslocherà nel Convento di Emmaus el-Qubeibeh.
Sono seguite le visite alle Suore Francescane Missionarie di Maria, che gestiscono la Casa del Fanciullo e alle Suore Domenicane, responsabili di un Asilo infantile e dell’insegnamento del catechismo. Alternando l’italiano al francese e all’arabo, i Frati sono stati raccolti come amici; la lingua, infatti, non è certo un ostacolo al dialogo. La recente liberazione di Fra Dhiya Aziz, la situazione dei cristiani in Medio Oriente e le notizie di ogni comunità sono stati i principali argomenti di conversazione.

I Francescani hanno sostato alla sede del gruppo scout della Parrocchia, il cui assistente è Fra Luai.
Nono sono mancarti selfies, discorsi e torte. « Il mese prossimo, quando vedrò il Papa – ha annunciato il Custode – gli dirò che il cristianesimo in Terra Santa è ben lungi dallo spegnersi, perché ci sono giovani motivati come voi, che si danno da fare ».
La visita è proseguita alla Società Antoniana, Casa di Cura per anziani. I frati vengono a celebrare la messa quotidiana e organizzano attività e piccoli concerti insieme a gruppi di giovani e scout.

Verso sera il Custode e gli altri frati hanno visitato le Suore Francescane di Santa Elisabetta al Caritas Baby Hospital, l’unico Ospedale Pediatrico della Palestina.
Poi la sosta dalle Suore francescane Missionarie del Cuore Immacolato di Maria, al servizio dei bambini presso il Campo profughi di Aïda. Penultima tappa dalle Suore di San Giuseppe dell’Apparizione, che gestiscono la Terra Sancta School frequentata da quasi 1.000 ragazze. Infine, la giornata si è conclusa con una visita al complesso sportivo dell’Azione Cattolica.

La collaborazione e l’amicizia tra i frati e le diverse comunità religiose, si fondano in maniera concreta sulla medesima volontà di servire Dio e la popolazione – cristiana e musulmana – di Betlemme. Una missione grande e impegnativa, per la quale le nostre preghiere non sono mai troppe.

HM

» custodia.org
© 2011 Terra Sancta blog   |   privacy policy
custodia.org    proterrasancta.org    cmc-terrasanta.com    terrasanta.net    edizioniterrasanta.it    pellegrinaggi.custodia.org