Dona il tuo 5 per mille
2015
custodia.org

La Custodia si unisce alla gioia per la canonizzazione delle due prime sante palestinesi

Martedì 12 aprile, a Gerusalemme, i Francescani si sono uniti alle Suore del Rosario per la recita del rosario e la celebrazione della Messa nella chiesa dov’è sepolta Madre Marie Alphonsine.
Durante questo mese di maggio, la comunità cristiana di Terra Santa, commossa e fremente, s’incontra per la canonizzazione delle due prime sante palestinesi: Maryam Bawardi (Suor Maria di Gesù Crocifisso) e Marie Alphonsine Ghattas.
Per prepararsi a questa festa, prevista a Roma domenica 17 maggio, son state organizzate varie celebrazioni dalla e per la Chiesa locale.
Da sabato 9 maggio, la Congregazione delle Suore del Rosario, fondata da Santa Marie Alphonsine, vive una settimana intensa di preghiera e azione di grazie, invitando ogni sera i membri della Chiesa locale alla preghiera del rosario e alla celebrazione della Messa. Dopo i Siriaci cattolici e i Salesiani il 12 maggio è stata la volta dei Francescani.
« Queste due sante appartengono a tutta la popolazione cristiana del posto, perciò desideriamo celebrarle pregando insieme », spiega Suor Hadeel, responsabile della Scuola Materna delle Suore del Rosario a Beit Hanina (Gerusalemme).
« Queste celebrazioni sono un bel segno di unità ecclesiale e permettono di prepararci alla canonizzazione delle prime due sante palestinesi d’epoca contemporanea », spiega Fra Sergio Galdi ofm, Segretario di Terra Santa, che ha celebrato la Messa.
Nell’omelia sul Vangelo del giorno (Gv 16,5-11), ha sottolineato l’importanza di essere sempre attenti e vigilanti allo Spirito Santo che ci guida. Rivolgendosi poi alle suore, ha aggiunto: « Il mio augurio per tutte voi, che seguite le orme della vostra fondatrice è quello di poter essere sempre vigilanti, come il ramo di mandorlo fiorito del profeta Geremia, per essere sempre attente alle sollecitazioni dello Spirito e per promuovere sempre più la condizione delle donne arabe ».
Le celebrazioni continueranno ogni sera alle 17,30 di questa settimana.
Il 13 maggio la Chiesa Melchita; il 14 maggio la Comunità degli Immigrati di lingua ebraica; il 15 maggio il Seminario latino di Beit Jala, anticiperanno la “Maratona della santità” prevista nelle ultime 24 ore prima della canonizzazione.
Durante questa “Maratona”, si succederanno messe, adorazioni e rosari per rendere grazia al Signore per Madre Marie Alphonsine e Suor Maria di Gesù Crocifisso.

Hélène Morlet

Video del CMC clicca qui

» custodia.org
© 2011 Terra Sancta blog   |   privacy policy
custodia.org    proterrasancta.org    cmc-terrasanta.com    terrasanta.net    edizioniterrasanta.it    pellegrinaggi.custodia.org