Dona il tuo 5 per mille
2014
custodia.org

Da oggi è possibile prenotare on-line, le celebrazione in Terra Santa

Il Franciscan Pilgrim’s Office (F.P.O.) è l’Ufficio che si occupa di prenotare Messe e preghiere nei luoghi di culto gestiti dalla Custodia di Terra Santa. Dopo la nomina a responsabile del Centro d’Informazione Cristiana (CIC) di Gerusalemme, Fra Agustin Pelayo -diplomato in gestione di attività turistiche- ha iniziato numerose opere di rinnovamento sia dal punto di vista architettonico sia organizzativo. Una tra le più importanti del 2014 è stata la creazione di un programma informatico per le prenotazioni on-line delle Messe. Un vero sollievo per la Custodia di Terra Santa e le Agenzie turistiche che, fino a ad ora, dovevano utilizzare telefono/fax o e-mail, con un sistema macchinoso e complicato per gli innumerevoli contatti con i Santuari.

Lunedì 18 agosto (alle ore 16,00) le Agenzie turistiche palestinesi, israeliane e internazionali sono state invitate all’incontro per il lancio del programma. Erano presenti oltre 150 Agenzie.
Dopo un breve saluto di benvenuto, il Direttore del CIC ha lasciato la parola a due dei suoi collaboratori: Rana Habash e Mike Kattan, programmatori del soft gestionale.
Tramite proiezione su grande schermo, Mike Kattan ha spiegato le funzioni del programma: prenotazione e/o annullamento di una cerimonia, statistiche annuali, fatturazione elettronica, ecc….sottolineandone la semplicità di utilizzo, che necessita un’unica registrazione per ogni Agenzia. Codice identificativo e password provvisoria saranno inviate a breve alle Agenzie affinché possano registrare i loro dati (località, contatti, nome del referente, ecc.).
Al pubblico è stato distribuito un dépliant informativo, contenente i dettagli per le procedure di prenotazione. Tutte le informazioni sono pubblicate sul sito web, in allestimento, che sarà tradotto in varie lingue e accetterà anche le prenotazioni per il Santuario di Nazareth.

Questo sistema di prenotazione, accessibile on-line da inizio ottobre, permetterà alle Agenzie e ai gruppi di verificare, non solo l’immediata disponibilità dei Santuari, ma anche la capacità di accoglienza, permettendo così di evitare doppie prenotazioni. «Lo stesso gruppo non potrà prenotare due Messe nello stesso giorno» ha specificato Rana Habash, aggiungendo: «Sarà invece possibile riservare una Messa, una preghiera o la partecipazione all’Ora di Adorazione. L’importante è osservare la puntualità!». Seguire scrupolosamente queste semplici regole, dovrebbe garantire il buon funzionamento e una maggior rapidità negli scambi tra la Custodia e le Agenzie. Il pubblico presente, soddisfatto per questo importante miglioramento, ha chiesto alcune precisazioni sulla terminologia usata dal F. P.O.

Il Custode di Terra Santa, Fra Pizzaballa, ha concluso l’incontro ringraziando per il ricco e necessario scambio di opinioni, confermando l’impegno preso dalla Custodia di Terra Santa per facilitare l’accoglienza dei gruppi, con strumenti moderni, rigorosi e efficaci: «E non è che l’inizio!», ha dichiarato. Approfittando della presenza delle Agenzie, il Custode ha annunciato l’inizio dei lavori di un tunnel alla Basilica del Getsemani, che servirà per collegare il Santuario alla Valle del Cedron, facilitando l’accoglienza dei gruppi e la loro permanenza.

Per ulteriori informazioni, si prega di contattare F.P.O. : fpo@cicts.org

» custodia.org
© 2011 Terra Sancta blog   |   privacy policy
custodia.org    proterrasancta.org    cmc-terrasanta.com    terrasanta.net    edizioniterrasanta.it    pellegrinaggi.custodia.org