Dona il tuo 5 per mille
2013
custodia.org

ENAIP Veneto a Casa Nova Gerusalemme

Gerusalemme, 1 agosto

ENAIP VENETO si trasferisce in Terra Santa con due studenti e un professore. Per la prima volta l’ Ente di formazione professionale alberghiero ( ENAIP) porta a Gerusalemme, presso il Franciscan House for Pilgrims (Casa Nova) di Gerusalemme, un gruppo di ragazzi per un’esperienza di stage culinario di tre settimane.

Sono due i ragazzi selezionati per questo viaggio di lavoro, ricco di esperienze umane e culturali, confrontandosi con mentalità diverse. Isaia Costa e Sarah Perinetto, entrambi provenienti dalla sede ENAIP di Vicenza e accompagnati dal professore Paolo Cavasin; sempre vigile e attento sull’operato dei due studenti.

Arrivati a Gerusalemme il 12 luglio scorso, per tre settimane, i giovani hanno subito fatto amicizia e si sono immersi con tanto tatto e sensibilità nel lavoro di cucina con lo staff di Casa Nova, preparando pietanze succulenti e appetitose per i numerosi pellegrini ospiti nelle sale da pranzo.

A Casa Nova (Franciscan House for Pilgrims) di Gerusalemme, luogo ricco di storia, cultura e spiritualità francescana, ogni Pellegrino che vi transita rimane stupito specie dalla figura di P. Raffaele Caputo, Direttore della struttura e fautore di questa bellissima ed interessante iniziativa culturale di gemellaggio con ENAIP Veneto.

Nel corso delle tre settimane, i ragazzi hanno condiviso con i cuochi dello staff di Casa Nova le loro conoscenze culinarie, tipiche della loro regione di provenienza contribuito ad implementare e sperimentare speciali menu proposti ai pellegrini; suggerendo piatti della tradizione vicentina.

Pietanze molto apprezzate dai pellegrini che si sono molto complimentati direttamente con loro!

I ragazzi hanno espresso la loro soddisfazione. “E’ stata un’esperienza davvero bella, coinvolgente ed interessante sotto tutti i punti di vista. Ripartirei subito per continuare questa bella cooperazione culianria con gusti diversi dai nostri” ha detto Isaia.

Per Sarah invece ” è stato interessante arricchirsi della conoscenza di piatti e pietanze diverse dalle nostre e con preparazione tutta tipica orientale. Appena rientro in Italia vorrei provare a mettere in pratica questo nuovo modo di preparazione che ho imparato”.

È stata un’esperienza formativa a diretto contatto con il mondo del lavoro in una veste unica e in un contesto del tutto particolare: la Terra Santa, centro della nostra redenzione.

Un’esperienza che, oltre a mettere alla prova i ragazzi che alla fine del triennio di formazione si apprestano ad entrare nella vita lavorativa, hanno vissuto i Luoghi Santi dove tutto parla di fede e di ….. Gesu’ Cristo.

Un grazie particolare va rivolto a Massimiliano Lucchini, responsabile Area Giovani ENAIP Veneto, che ha sostenuto e incoraggiato questo progetto di gemellaggio, con la speranza che possa avere un seguito.

» custodia.org
© 2011 Terra Sancta blog   |   privacy policy
custodia.org    proterrasancta.org    cmc-terrasanta.com    terrasanta.net    edizioniterrasanta.it    pellegrinaggicustodia.it