custodia.org proterrasancta.org cmc-terrasanta.com terrasanta.net edizioniterrasanta.it pellegrinaggi.custodia.org
iscriviti alla nostra newsletter
Dona il tuo 5 per mille

SEBASTIA

I FRUTTI DELLA STORIA – VIAGGIO A SEBASTE

Un viaggio a Sebastia, attraverso gli occhi e le storie di giovani, che hanno ritrovato la  speranza, grazie ai progetti promossi da ATS pro Terra Sancta, ONG della Custodia di Terrasanta: dal recupero del centro storico, alla nuova foresteria per turisti e pellegrini fino al primo tentativo  di agriturismo solidale dei Territori palestinesi-

Suhaib, 30 anni, una laurea in archeologia, oggi guida turistica, racconta il suo destino fortunato, in un contesto dove la maggioranza dei giovani palestinesi non ha lavoro né futuro. A Mona, musulmana praticante, come gli altri 3000 abitanti del villaggio, la voglia di iscriversi all’Università, è tornata dopo aver incontrato chi le ha insegnato e fatto amare la ricca storia di Sebaste. Rasmi, 30 anni, da manovale è diventato mosaicista, ed è l’anima del laboratorio di mosaici, nato accanto alla Tomba di san Giovanni Battista.

Suhaib, Mona e Rasmi sono solo alcuni dei tanti volti che raccontano la lenta e non facile rinascita di Sebaste, segno contagioso di una speranza possibile anche nel cuore della Palestina.

L’ULTIMO PROFETA – SULLE TRACCE DI SAN GIOVANNI BATTISTA

Sulle tracce di san Giovanni Battista, in un intreccio affascinante tra luoghi, pietre e Sacre Scritture,  con una guida eccezionale: padre Frédéric Manns – autorevole biblista della Custodia di Terrasanta – conduce lo spettatore in un affascinante percorso di scoperta del Battista, il personaggio profetico per eccellenza. Il viaggio -parte da ‘Ain Karem, il paese natale del Battista per ripercorrere i passi di Maria, Elisabetta e Zaccaria, ricostruire la misteriosa infanzia del Battista  – giovanissimo eremita – attraversare il deserto di Giuda e arrivare al fiume Giordano, dove il Precursore  conclude la sua missione, battezzando Gesù e indicando al mondo il Messia. L’ultimo profeta si ritira con umiltà: permette ai suoi discepoli di seguire Gesù e testimonia la sua fede fino al martirio. Ma i suoi discepoli non dimenticano l’antico maestro, portano il suo corpo a Sebaste e gli danno una sepoltura degna di un profeta.

Alessandra Buzzetti

» 
© 2011 Terra Sancta blog   |   privacy policy
custodia.org    proterrasancta.org    cmc-terrasanta.com    terrasanta.net    edizioniterrasanta.it    pellegrinaggi.custodia.org